Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
Volare con l'anima

Edward Norton : eccellente cattivo nei film, eccellente buono nella vita!

14 Dicembre 2014, 11:08am

Pubblicato da marcellanicolosi

La prima volta che l’ho visto recitava in un film con Richard Gere, Schegge di Paura, e sono rimasta molto colpita dalla sua straordinaria capacità recitativa. Fino all’ultimo minuto!

Lui è …

Edward Harrison Norton, attore, produttore cinematografico e regista statunitense nato a Boston il 18 agosto 1969.

Suo padre è stato avvocato ambientalista ed ha lavorato presso la National Trust for Historic Preservation, sua madre era insegnante di inglese ed è morta prematuramente a causa di un tumore al cervello.

Edward ha due fratelli più piccoli, James e Molly, e cresce a Columbia, in Maryland.

Si è diplomato alla Wilde Lake High School a Columbia ed ha conseguito una laurea in Storia e Cultura Orientale a Yale, frequentando nel contempo diverse scuole di Teatro.

Dopo la laurea si è trasferito in Giappone, a Osaka, dove ha lavorato per 3 anni presso la Enterprise Foundation, un'associazione di volontariato che si occupa di creare alloggi decenti, a prezzi accessibili, per famiglie a basso reddito creata dal nonno materno, James Rouse, architetto e filantropo.

In seguito ha deciso di tornare a New York per dedicarsi all’attività che lo attirava fin da quando era piccolo : la carriera teatrale e cinematografica.

Qui ha avuto la possibilità di incontrare il drammaturgo Edward Albee, che gli ha offerto una parte nella produzione teatrale Fragments. Proprio in quel periodo stavano cercando un attore per un personaggio di un thriller, Schegge di Paura. Il ruolo era stato offerto a Leonardo Di Caprio che, però, lo aveva rifiutato. Quando Edward ha fatto il provino, Richard Gere era sul punto di rinunciare al progetto.

Edward è stato convincente ed ha ottenuto la parte contro altri 2000 aspiranti.

La sua interpretazione in Schegge di Paura gli ha aperto le porte dell’Olimpo delle stelle del cinema, grazie ad essa è stato candidato al Premio Oscar come miglior attore non protagonista ed ha ottenuto un Golden Globe per la stessa categoria. Inoltre gli ha consentito di ottenere numerosi altri ingaggi in film come Larry Flint – Oltre lo scandalo, Il giocatore con Matt Damon, American History X, Fight Club al fianco di Brad Pitt e nel musical di Woody Allen Tutti dicono I love you.

Nel film The Score ha recitato al fianco dei mostri sacri Robert De Niro e Marlon Brando, in La 25ma ora e Red Dragon la critica ed il pubblico si sono divisi.

Da ricordare anche le sue interpretazioni nei film The Italian Job, The Illusionist – L’illusionista e ne Il velo dipinto.

Lavora anche per la Marvel Comics in una delle varianti di Hulk e continua la scalata del successo con Fratelli in Erba, Stone, The Bourne Legacy, Moonrise Kingdom – Una fuga d’amore e Il dittatore in cui fa solo una piccola apparizione.

Pur lavorando molto Norton non ha interrotto la sua attività filantropica ed ha creato il programma Solar Neighbors, che si occupa di portare pannelli solari nelle case delle famiglie povere di Los Angeles ed ha anche presentato uno speciale di National Geographic sugli effetti del riscaldamento globale.

Norton è anche il Presidente della filiale americana della Maasai Wilderness Conservation Trust, un'organizzazione volta a preservare la biodiversità dei territori di Kenya e Tanzania. Per raccogliere fondi ha partecipato ad una maratona a New York insieme ad un gruppo di guerrieri Masai e l’ha conclusa in 3 ore e 48 minuti, raccogliendo un totale di 1 milione di dollari.

Nel luglio 2010, il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon ha nominato Edward Norton ambasciatore dell'Onu per la salvaguardia della flora e della fauna.

Norton ha recentemente lanciato il sito internet crowdrise.com per sensibilizzare l'opinione pubblica riguardo alle cause ecologiche.

 

Vita privata

 

Edward ha avuto una relazione con Courtney Love, Salma Hayek e Drew Barrymore.

Dal 2007 è sposato con la produttrice Shauna Robertson, con la quale ha avuto un figlio nel marzo 2013.

 

Filmografia

 

  • 1996 – Schegge di paura (Primal Fear), regia di Gregory Hoblit, Larry Flynt – Oltre lo scandalo, regia di Milos Forman e Tutti dicono I Love You, regia di Woody Allen ;
  • 1998 – Il giocatore – Rounders, regia di John Dahl e American History X, regia di Tony Kaye ;
  • 1999 – Fight Club, regia di David Fincher ;
  • 2000 – Tentazioni d’amore (Keeping the Faith), regia di Edward Norton ;
  • 2001 – The Score, regia di Frank Oz ;
  • 2002 – Eliminate Smoochy (Death to Smoochy), regia di Danny DeVito, Frida, regia di Julie Taymor, Red Dragon, regia di Brett Ratner e La 25ma ora (25th Hour), regia di Spike Lee ;
  • 2003 – The Italian Job, regia di F. Gary Gray ;
  • 2004 – Cameo in After the Sunset, regia di Brett Ratner ;
  • 2005 – Down in the Valley, regia di David Jacobson e Le crociate – Kingdom of Heaven, regia di Ridley Scott ;
  • 2006 – Il velo dipinto (The Painted Veil), regia di John Curran e The Illusionist – L’illusionista, regia di Neil Burger ;
  • 2008 – L’incredibile Hulk, regia di Louis Leterrier e Pride and Glory – Il prezzo dell’onore, regia di Gavin O’Connor ;
  • 2009 – Cameo in Il primo dei bugiardi (The Invention of Lying), regia di Ricky Gervais e Matthew Robinson e Fratelli in erba (Leaves of Grass), regia di Tim Blake Nelson ;
  • 2010 – Stone, regia di John Curran ;
  • 2012 – Moonrise Kingdom – Una fuga d’amore (Moonrise Kingdom), regia di Wes Anderson, cameo in Il dittatore (The Dictator), regia di Larry Charles e The Bourne Legacy, regia di Tony Gilroy ;
  • 2014 – Grand Budapest Hotel (The Grand Budapest Hotel), regia di Wes Anderson e Birdman, regia di Alejandro Gonzales Inarritu ; 
  • 2014 – Salinger – Il mistero del giovane Holden, regia di Shane Salerno ;

  • 2015 - Motherless Brooklyn, regia di Edward Norton, Il nuovo progetto Wes Anderson, regia di Johnny Depp ;

  • 2016 – Sausage Party, regia di Greg Tiernan ;

  • 2017 – Collateral Beauty, regia di David Frankel.

 

Televisione

  • 2009 – Serie TV episodio 1x08 Modern Family.

 

Cortometraggi

  • 2012 - All in for the 99%, regia di Joseph Quinn.

 

Produttore e regista

  • 2000 – Tentazioni d’amore (Keeping the Faith).

Produttore

  • 2002 – La 25ma ora (25th Hour) ;
  • 2004 – Dirty Work – documentario ;
  • 2005 – Down in the Valley ;
  • 2006 – Il velo dipinto (The Painted Veil) ;
  • 2009 - By the People: The Election of Barack Obama, regia di Amy Rice e Alicia Sams – documentario e Fratelli in erba (Leaves of Grass) ;

 

Sceneggiatore

  • 2008 – L’incredibile Hulk (The Incredible Hulk), regia di Louis Leterrier – non accreditato.

 

Doppiatore

  •         Serie TV dal 2000 al 2013 – I Simpson.

   

Premi e Nomination.

 

  • 1996 – Schegge di Paura : Saturn Award Nomination al miglior attore non protagonista, Boston Society of Film Critics Award Migliore attore non protagonista, Chicago Film Critics Association Award Attore più promettente e Nomination al miglior attore non protagonista, Los Angeles Film Critics Association Award Miglior Attore non protagonista ;

 

  • 1996 – Larry Flynt – Oltre lo scandalo : Boston Society of Film Critics Award Migliore attore non protagonista, Chicago Film Critics Association Award Attore più promettente, Los Angeles Film Critics Association Award Miglior Attore non protagonista ;

 

  • 1996 – Tutti dicono I Love You : Boston Society of Film Critics Award Migliore attore non protagonista, Chicago Film Critics Association Award Attore più promettente, Los Angeles Film Critics Association Award Miglior Attore non protagonista, National Board of Review Award Miglior Attore non protagonista ;

 

  • 1997 – Schegge di Paura : Premio Oscar Nomination al miglior attore non protagonista, Golden Globe come Miglior attore non protagonista, Bafta Award Nomination al miglior attore non protagonista per Schegge di paura, MTV Movie Award Nomination al miglior cattivo ;

 

  • 1998 – American History X : Saturn Award Nomination al miglior attore protagonista, Satellite Award Miglior attore in un film drammatico, Chicago Film Critics Association Award  Nomination al miglior attore protagonista, Online Film Critics Society Award Nomination al miglior attore protagonista ;

 

  • 1999 – American History X : Premio Oscar – Nomination al miglior attore protagonista ;

 

  • 1999 – Fight Club : , Online Film Critics Society Award Nomination al miglior attore protagonista ;

 

  • 2000 – Fight Club : MTV Movie Award Nomination al miglior combattimento ;

 

  • 2000 – Tentazioni d’amore : Satellite Award Nomination al miglior attore in un film commedia o musicale ;

 

  • 2002 – La 25ma ora : Satellite Award Nomination al miglior attore in un film drammatico, Sant Jordi Award Miglior attore straniero  ;

 

  • 2005 – Le crociate – Kingdom of Heaven : Satellite Award Nomination al miglior attore non protagonista in un film drammatico ;

 

  • 2006 – Tributo alla carriera – Gotham Award ;

 

  • 2007 – Il velo dipinto : Indipendent Spirit Award Nomination al miglior attore protagonista ;

 

  • 2008 – L’incredibile Hulk : National Movie Award Nomination al miglior supereroe, Scream Award  Nomination al miglior supereroe ;

 

  • 2012 – Moonrise Kingdom – Una fuga d’amore : Gotham Award Nomination alla miglior performance di gruppo

      

Doppiatori

 

  • Massimiliano Manfredi : Schegge di pauraTutti dicono I Love YouTentazioni d'amoreThe ScoreFridaLa 25ª oraThe Italian JobL'incredibile HulkPride and Glory - Il prezzo dell'onoreFratelli in erbaThe Bourne Legacy e I Simpson;
  • Massimo De Ambrosis : Il giocatore - RoundersAmerican History XFight ClubRed DragonDown in the ValleyIl velo dipintoThe Illusionist - L'illusionista,Modern FamilyMoonrise Kingdom - Una fuga d'amoreThe Grand Budapest Hotel ;
  • Sandro Acerbo : Larry Flynt - Oltre lo scandalo ;
  • Oreste Baldini : Eliminate Smoochy ;
  • Loris Loddi : Le crociate e Stone ;
  • Roberto Gammino : Il primo dei bugiardi.

 

Curiosità

 

Soprannome : Ed

Altezza : 1,83 m.

Segni particolari : Conosciuto per le sue interpretazioni di personaggi che hanno doppie personalità, spesso interpreta anche personaggi intelligenti ma problematici, voce particolare.

Ha suonato la chitarra nella band di Courtney Love, Hole, in due concerti a Los Angeles nel 1998.

Il suo personaggio di Schegge di paura, Aaron Stampler,  non era balbuziente, ma quando Edward ha partecipato al provino lo ha reso tale.

Edward è tra le poche celebrità invitate alla nozze tra Brad Pitt e Jennifer Aniston.

Il suo personaggio ne Il Giocatore era originariamente un fumatore, ma Norton si è rifiutato di fumare ed il personaggio è stato riscritto come non fumatore.

A New York ha lavorato come cameriere, correttore di bozze e assistente di regia. Ha anche tentato la carriera di tassista, ma gli è stata rifiutata la licenza a causa della sua età.

Parla abbastanza bene il Giapponese, lo Spagnolo e un po’ di Francese.

Ha una gatta soriana chiamata Maggie, dal personaggio di Cat in a Hot Tin Roof.

Suo padre è stato avvocato per il presidente Jimmy Carter.

Votato Uomo dell’anno a livello internazionale nel 2003 dal britannico GQ.

Considera senza prezzo la sua vita privata e essere in grado di vivere una vita normale, e non può immaginare di non essere in grado di prendere la metropolitana di New York se dovesse diventare troppo famoso.

Ha dichiarato che, se non fosse diventato un attore, sarebbe stato un pilota.

Nel 2012 ha partecipato ad un video per la campagna del Presidente Barack Obama.

I suoi 5 film preferiti sono : The Cruise, The King of Comedy, Tampopo, Who’s afraid of Virginia Woolf e Ruggles of Red Gap.

Si è sposato segretamente nel 2012 con Shauna Robertson.

Ha antenati Inglesi, Tedeschi, Irlandesi e Scozzesi.

Ha dichiarato

I don't smoke and I don't want to smoke. I am not a fan of gratuitous smoking in films.

Non fumo e non voglio fumare. Non sono un fan dei fumatori gratuiti nei film.

 

If I ever have to stop taking the subway, I'm gonna have a heart attack.

Se mai dovrò smettere di prendere la metropolitan, avrò un attacco cardiaco

Salario 

Salario più basso per Schegge di Paura del 1996 $ 50.000

Salario più alto per Death to Smoochy e Red Dragon del 2002 $ 8.000.000

 

Edward Norton : eccellente cattivo nei film, eccellente buono nella vita!

Leggi i commenti

Antennaria per lo stomaco.

4 Dicembre 2014, 16:31pm

Pubblicato da marcellanicolosi

L’Antennaria  è una pianta sempiterna appartenente alla famiglia delle Asteraceae.

Ha l'aspetto di una piccola pianta erbacea con foglie bianco – argentee, fusto tomentoso e infiorescenza a capolini non molto vistosi.

Le piante di questo genere sono dioiche, quindi ogni pianta può produrre solo fiori di sesso maschile oppure di sesso femminile, anche se raramente si possono trovare anche colonie miste e si possono riprodurre anche senza fecondazione.
I fiori maschili sono più piccoli e incolori (bianco – grigi), mentre i fiori femminili sono più grandi e colorati.

Ha radici rizomiche e il fusto raggiunge un’altezza massima di 50 cm.

I frutti sono piccoli acheni cilindrici coronati da un piumino e da peli più o meno lisci.

L’Antennaria è diffusa in Europa, nel Nord America, in America australe e in regioni vicine al Polo Antartico.
In Italia si trovano soprattutto sulle Alpi e negli Appennini settentrionali.

Crescono bene nei luoghi erbosi, pascolivi o rupestri ed amano la luce.

Esistono numerose specie di Antennaria, quelle più diffuse in Italia sono l’Antennaria dioica e l’Antennaria carpathica.

Qualche specifica :

  • Antennaria dioica – Sempiterni di montagna : Nella farmacologia italiana questa pianta è nota col nome “Antennariae flores” per le sue proprietà colagoghe, espettoranti, diaforetiche e emollienti. Per questo scopo vengono raccolti solamente i capolini tra giugno e luglio.
  • Antennaria plantaginifolia – Tabacco di donna : è originaria dell'America del Nord e si trova nei margini dei boschi e nelle colline brulle. È conosciuta come rimedio domestico contro la dissenteria e la diarrea. È considerata inoltre efficace contro i morsi dei rettili velenosi.

Nel giardinaggio sono state introdotte solo da poco soprattutto per bordure e l'arte del mosaicoltura in giardini alpini o comunque rocciosi. Hanno tuttavia uno scarso valore ornamentale.

Antennaria dioica

 

Il Sempiterno di montagna o Antennaria dioica  è una piccola pianta, perenne che raggiunge un’ altezza massima di 20 cm, con capolini dal delicato aspetto quasi piumoso. I petali possono essere di colore bianco, bianco rosato, rosa violaceo, rosso violaceo

Cresce preferibilmente in altitudini che vanno dai 100 m. ai 2300 m. sul livello del mare.

E’ conosciuta anche come : Piede di Gatto, Bambagia selvatica, Pilosella bianca, Pilosella rossa, Cat’s foot, Mountain everlasting, Pied de chat.

Fiorisce da maggio ad agosto mentre il periodo balsamico è in luglio.

La droga utilizzata viene estratta dai capolini, è insapore, ha una tossicità media ed è stata inserita nella lista delle piante tossiche in quanto può provocare reazioni allergiche.

 

L'Antennaria dioica può essere usata contro i disturbi del fegato, della cistifellea, delle epatiti e della diarrea. Nella medicina popolare viene usata anche come gargarismo nelle tonsilliti per le sue proprietà anti-infiammatorie ed emollienti usando solamente i fiori femminili.

Contiene tracce di olio essenziale, flavonoidi, idrossiantrachinone, tannino, resine, fitosterolo, mucillagine e sostanze amare.

Gli organi interessati dall’azione fitoterapica sono i bronchi e i bronchioli, il cavo oro-faringeo, la cistifellea e le vie biliari, il fegato e le vie respiratorie.

Ha proprietà colagoghe, coleteriche, espettoranti fluidificanti del catarro mucolitico e tossifughe.

E’ indicata per catarro e affezioni delle vie respiratorie, insufficienza epatobiliare e intossicazione del fegato, tosse e catarro bronchiale.

In commercio si trova sotto forma di tisana e di tintura madre.

Curiosità

Dalla medicina popolare veniva utilizzata come gargarismo contro le infiammazioni della gola e come infuso nel trattamento di problemi di fegato e cistifellea, contro l'epatite e la diarrea, per trattare le affezioni dell'apparato respiratorio,come catarro,laringite e tosse secca.

La direttiva del Ministero della Salute del dicembre 2010 consente di inserire negli integratori alimentari gli estratti vegetali di questa pianta per la regolarità del transito intestinale, per la funzionalità digestiva ed epatica e per la fluidità delle secrezioni bronchiali.

 

IMPORTANTE : Quanto indicato in questo articolo è solo indicativo. Si consiglia quindi sempre di rivolgersi al medico curante o specializzato prima di usare un qualsiasi metodo erboristico o fitoterapico.

Antennaria per lo stomaco.

Leggi i commenti

Letterina a Babbo Natale!

3 Dicembre 2014, 18:39pm

Pubblicato da marcellanicolosi

Caro Babbo, come stai?!

Spero che tu stia bene, anche se so che questo è il periodo dell'anno più frenetico per te!

Ti ricordi di me?!

E' tanto tempo che non ti scrivo, quindi non mi offenderò se non ti ricordi!

Quest'anno avrei tante cose da chiederti, desideri che tengo stretti dentro il cuore ormai da anni! 

Vorrei un bel bonifico che copra tutti i debiti che mi assillano, una bella e calda casa, tanto da poter accogliere il mio desiderio più grande, che non ti esprimerò perché, Caro Babbo, so bene che quello è l'unico desiderio che tu non puoi fare avverare!

Per quello bisogna rivolgersi più in alto, su su, sopra le nuvole ed anche oltre!

Vorrei una bella auto, in modo da poter tornare ad essere indipendente ed autosufficente!

Eppure ... sai che ti dico?!

Quest'anno ti chiederò qualcosa che duri per tutto l'anno!

Porta il cibo a tutti i poveri del mondo, dona una casa ai senza tetto, regala la salute a chi soffre e il sorriso a chi piange!

Porta tanta gioia alle persone buone, ma, mi raccomando, il carbone acido dallo a chi fa del male al suo prossimo, a chi sfrutta e odia e violenta.

A chi non è tollerante porta solo pacchi vuoti, a chi non capisce tanta comprensione!

Dai un bacio a tutti i bimbi e la pace in ogni angolo del mondo!

Se quest'anno non sono stata abbastanza buona da chiedere tanto, portami pure il carbone, ma per favore, prendi comunque in considerazione queste richieste!

Chissà che questo Natale, qualcuno più sfortunato possa gioire!

Grazie!

Con affetto ...

 

Letterina a Babbo Natale!

Leggi i commenti

L'Inverno alle porte!

29 Novembre 2014, 20:27pm

Pubblicato da marcellanicolosi

In autunno la natura si prepara ad affrontare il freddo inverno, le foglie cadono dagli alberi, tutto assume un colore sbiadito e la temperatura si abbassa lentamente, ma inesorabilmente così come le ore di luce.

Tra meno di 1 mese l’autunno lascerà il posto all’inverno, la stagione più difficile, ma anche un importante momento di transizione per il nostro organismo.

In questo periodo bisogna mantenere in equilibrio il corpo e gli organi che maggiormente vengono colpiti e sforzati.

Uno degli apparati più colpiti è quello respiratorio, il primo ostacolo difensivo contro i mali invernali come raffreddore, influenza e allergie che, se non trattati in tempo possono peggiorare e cronicizzarsi.

Grazie all’olio essenziale di eucalipto è possibile liberare il naso, ridurre gli stati febbrili e migliorare l’attenzione.

Menta, Issopo, Timo, Abete rosso e Pino mugo, miscelati nelle dosi corrette, possono combattere riniti, faringiti, laringiti, bronchiti, tosse, influenza e anche emicrania.

Lavanda, mirto, camomilla romana, melissa officinale, zenzero e legno di cedro hanno un effetto balsamico e possono essere utilizzate sotto forma di pomata da massaggiare su torace e schiena per liberare naso e bronchi e per favorire una rapida ripresa da raffreddore e influenza.

Possono essere utili dei fumenti con qualche goccia di olio essenziale di uno dei prodotti sopra indicati per liberare naso e bronchi in caso di raffreddore, tosse di petto e/o catarro, e per rallentare il diffondersi del’infezione, che sia causata da un batterio o da un virus.

Qualche goccia di Olio essenziale di Limone su un panno bagnato con cui fare impacchi freddi su fronte, nuca e polsi sono utilissime in caso di febbre improvvisa.

Uno dei migliori antibatterici naturali è il propoli.

Assunto in quantità modiche blocca la proliferazione dei batteri, a dosi più alte può anche distruggerli.

Assunto in concomitanza con gli antibiotici fortifica le difese immunitarie evitando le recidive e le ricadute.

Per ridurre la febbre e decongestionare le vie aeree è possibile usare un infuso di foglie di eucalipto, sambuco, issopo, salvia, timo, anice, menta piperita, altea e piantaggine.

Il Secondo apparato più colpito è quello osteo-articolare e muscolare.

Appena arriva il primo freddo accompagnato inevitabilmente dall’umidità, tutte le giunture cominciano a scricchiolare ed incepparsi alcune volte anche dolorosamente.

Nella maggior parte dei casi questo è normale, i muscoli si contraggono e i tendini si irrigidiscono e si infiammano provocando dolore.

Pomate antinfiammatorie e antidolorifiche da applicare sulla zona interessata a base di estratti naturali di Achillea, Rosmarino, Ippocastano, Lavanda, Zenzero ed Eucalipto si trovano con estrema facilità.

L’Arnica inoltre è il migliore rimedio naturale per alleviare contusioni, lividi, rigidità articolare e dolori muscolari. E’ consigliata anche agli sportivi, da applicare sulle articolazioni o i punti più deboli di collo e giunture, prima e dopo allenamenti e prove.

L’ultimo apparato, ma non per importanza, è quello cutaneo.

Nella stagione invernale la pelle, soprattutto quella delle zone più lontane dal cuore, tende a seccarsi e a screpolarsi a causa del freddo e degli sbalzi di temperatura. Questo avviene perché, quando le temperature sono rigide, il sangue tende a circolare all’interno per mantenere intatta la temperatura corporea.

Quando la pelle si screpola dunque è molto utile utilizzare un rimedio naturale a base di Tiglio o di Calendula.

Il Tiglio contiene una gran quantità di mucillagini, sostanze presenti nelle cellule vegetali e che hanno un effetto idratante ed antiinfiammatorio.

La Calendula invece ha proprietà disarrossanti e lenitive e favorisce la rigenerazione di epidermide e derma.

Altre creme a base di Aloe o di Burro di Karité sono utili perché in grado di riparare e reidratare.

L’Aloe, ormai da secoli, è nota per le sue proprietà curative e antinfiammatorie, il Burro di Karité, estratto dal frutto di un albero che cresce in Africa, è ricchissimo di vitamine A, B, E e F, ed ha proprietà cicatrizzanti, emollienti, antismagliature, antirughe, elasticizzanti, idratanti, antiossidanti, lenitive e riepitelizzanti, filmanti e protettive.

Ma ciò che lo rende un prodotto naturale speciale è l'altissimo contenuto di insaponificabili, sostanze che intervengono nel processo fisiologico di produzione delle cellule deputate alla formazione delle fibre di collagene e dell'elastina, che sono molto importanti per mantenere la pelle elastica e giovane.

Discorso a parte va fatto per le labbra, una zona molto delicata.

A parte il classico burro cacao, per nutrire e mantenere in salute la pelle delle labbra è utile l’uso di olio d’oliva, cera d’api e burro di karité, sostanze ricche, tra le altre cose, del sebo necessario a mantenere la pelle morbida.

Si consiglia infine di consumare più spesso frutta e verdura di stagione, anche sotto forma, rispettivamente, di spremute, frullati e minestroni, cereali e legumi in grande quantità che apportano le calorie necessarie all'organismo ed aiutano il sistema immunitario. 

Il miele e la pappa reale, se non avete problemi di salute particolari, sono veri alleati contro i mali di stagione. 

E, naturalmente, copritevi bene prima di uscire di casa!

 

L'Inverno alle porte!

Leggi i commenti

La mia vita oscillando ...

26 Novembre 2014, 20:22pm

Pubblicato da marcellanicolosi

Barcollare, ma restare in piedi!

Piegarsi contro la tormenta per spezzare la forza del vento che vorrebbe travolgerti!

Andare avanti! Ancora, sempre e fermarsi mai, non è contemplato!

Alzare la testa verso il calore del sole!

Correre, correre, correre ... e poi rallentare fino a fermarsi e guardarsi intorno e scoprire un paesaggio tutto nuovo!

Oscillare verso un pensiero, spingersi e andare incontro ad un desiderio!

Smettere di desiderare per non soffrire la delusione!

Ricominciare a desiderare per non sentirmi troppo sola!

Volere compagnia ed anelare la solitudine!

Oscillare e cambiare direzione, di nuovo!

Pregare per il calore di una coperta di lana e sperare nel sole! Aspettare la pioggia e implorare contro la tristezza incombente della nebbia!

Accettare la stanchezza e chiedere a Dio un po' di riposo!

Riposare con il corpo e tenere la mente occupata, svuotare la mente e spiegazzare il corpo!

Amare, odiare!

Ridere, piangere!

Gioire, soffrire!

La mia vita oscillando passa in fretta, senza avere fretta!

Gli anni scorrono e i giorni sono lenti! Si allontana velocemente la giovinezza, ma la vecchiaia è ancora lontana! La morte può attendere, ma potrebbe aspettarmi dietro il prossimo angolo che girerò ... sempre oscillando ... tra il desiderio di incontrarla e quello di sfuggirla, ancora una volta, per sempre!

Vivere, vivere oscillando, come su un'altalena che sale e scende e mi avvicina sempre di più a quel cielo azzurro che, oscillando, a volte non vedo, ma che è sempre lì!

 

La mia vita oscillando ...

Leggi i commenti

Delusioni prima, soddisfazioni poi!

12 Novembre 2014, 20:16pm

Pubblicato da marcellanicolosi

La vita è un'altalena!

Chi l'ha detto?! Non ricordo, magari non lo ha detto nessuno in particolare, eppure è la verità!

Dopo anni di delusioni cominciano ad arrivare le soddisfazioni!

Dopo anni in cui credi di aver capito tutto, all'improvviso capisci che non avevi capito nulla!

Circa un mese fa ho conosciuto una coppia di francesi. Dicono che i francesi sono sporchi e disordinati, ma loro non lo erano. 

Alcune settimane fa ho conosciuto una coppia di scozzesi, lei rossa con le lentiggini lui un po' meno! Dicono che gli scozzesi sono scorbutici e loro non lo erano!

Amo l'idea che ho della Scozia e forse ho trovato un passaggio per andare a visitarla e capire se la mia idea corrisponde alla realtà.

Oggi ho conosciuto una coppia di tedeschi. Dicono che i tedeschi sono rigidi e seri, incanalati in regole ferree!

Ebbene, sorpresa sorpresa ... loro non lo sono! 

Invece sono carini e sono anche teneri ed affettuosi tra loro! Li adoro! 

Mi ricordano mio fratello sarà perché hanno più o meno la sua stessa età!

Dicono che i siciliani sono pigri e non amano il lavoro duro, eppure conosco un sacco di siciliani che si spezzano la schiena ogni giorno per portare a casa qualcosa da mettere in tavola!

Forse ciò che "dicono" non sempre corrisponde a verità!

La verità è che non importa dove nasci e con quale cultura vieni cresciuto. Se sei una brava persona, lo sei e basta!

La realtà che ho scoperto è che se dai qualcosa in modo gratuito gli altri se ne accorgono, se offri accoglienza gli altri sono grati.

I soldi non fanno la felicità, aiutano solo a vivere più comodamente!

Ma se fai qualcosa col cuore ciò che ricevi in cambio non ha prezzo, ha molto più valore di qualunque cosa possa essere acquistato col denaro.

Avevo perso la speranza, non ci credevo più ... e non avevo ancora capito quanto ero in errore!

La gratitudine esiste ancora e le soddisfazioni arrivano! 

Le belle persone esistono e, a volte, vanno in giro in bicicletta ...

Delusioni prima, soddisfazioni poi!

Leggi i commenti

Altre Fobie con la A!

5 Novembre 2014, 19:23pm

Pubblicato da marcellanicolosi

Continua la nostra carrellata di Fobie, alcune molto rare, altre strane, tutte curabili, basta volerlo e rivolgersi alle persone giuste e mai alle auto-cure!

 

Ambulofobia

 

È la paura persistente, anormale e ingiustificata di camminare.
Spesso questa fobia colpisce persone che hanno subito da poco una lesione alle gambe, una frattura o una paralisi importante che li ha immobilizzati per lungo tempo. La fobia provoca mancanza di fiato, farfalle nello stomaco, sudorazione e, più o meno, i sintomi del panico quando la persona dovrebbe camminare.
La fisioterapia, in questi casi, è fondamentale insieme ad una terapia mirata a rassicurare il paziente sulla sua totale guarigione.
Esistono anche altre tecniche volte a superare l’ambulofobia come esercizi di respirazione per calmare l’ansia e l’associazione di pensieri positivi legati al camminare.

 

Amnesifobia

 

È la paura di perdere la memoria a causa di una malattia o di un incidente.

L’Amnesiofobia colpisce soprattutto gli anziani che cominciano a sperimentare i primi sintomi di una amnesia assolutamente fisiologica. Per risolvere il problema e guarire da questa fobia è necessario che la persona che ne è colpita riacquisti fiducia in se stessa. Spesso tale terapia può risultare lunga e complicata, ma efficace.

 

Angrofobia

 

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di arrabbiarsi o all’antipatia.

Si tratta della paura di arrabbiarsi o di essere disturbato.

Come ogni altra fobia provoca attacchi di panico, palpitazioni, sudorazioni e nausea che possono essere limitati o addirittura eliminati con trattamenti farmacologici presenti sul mercato in grandi quantità e varietà.

Ma le medicine non curano la fobia, nel migliore dei casi sopprimono temporaneamente i sintomi.

Quindi potrebbero anche servire, ma solo se associati ad una terapia psicologica che, purtroppo, potrebbe durare anche per anni.

 

Androfobia

 

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata degli uomini.

Si può manifestare sotto forma di paura o avversione morbosa nei confronti di persone di sesso maschile ed è probabilmente stata causata da un trauma subito in giovane età sia con un uomo che con un bambino.

Lo stato d’ansia si manifesta anche quando, chi ne soffre, si rende conto che gli uomini non rappresentano una minaccia reale.

Anche in questo caso la cura migliore è una terapia psicologica che permetta di portare alla luce e rimuovere il trauma.

 

Anablefobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di guardare verso l’alto.

Ancrofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata del vento o delle correnti d’aria. E’ conosciuta anche come anemofobia.

Anginofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di contrarre angine, strozzarsi o soffocare.

Anglofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di quel che è relazionato con l’Inghilterra e la cultura inglese.

Anquilofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dell’immobilità dovuta all’essere ingessato.

Antlofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di essere vittima di un’inondazione.

Antrofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata delle piante e delle piante in fiore. E’ conosciuta anche come antofobia.

Altre Fobie con la A!

Leggi i commenti

Lost and Found! No, solo Lost con Evangelyne Lilly!

4 Novembre 2014, 16:25pm

Pubblicato da marcellanicolosi

Gli amanti delle serie televisive "particolari" la conoscono bene, ma con il nome di Kate.

La criminale fuggitiva seriosa della serie Lost,  dal sorriso luminoso (peccato rida poco nel telefilm!) e dall'espressività straordinaria è ...

 

Nicole Evangeline Lilly, un’attrice canadese nata a Fort Saskatchewan, Alberta, il 3 agosto 1979.

E’ nota ai più grazie a Kate Austen e Tauriel, rispettivamente i personaggi da lei interpretati nella serie televisiva Lost  e nella trilogia de Lo Hobbit.

Evangeline è cresciuta in una famiglia cristiana battista, senza la televisione.

Ha due sorelle, suo padre lavora come insegnante di economia domestica e sua madre lavora come segretaria in una scuola media anche se in precedenza era un'estetista e gestiva un servizio di asilo nido.

Ha frequentato tre scuole elementari : la Fort Elementary, la Rudolph Henning e la James Mowat Elementary. A 10 anni si è trasferita a Abbotsford, vicino Vancouver anche se, in seguito ha dichiarato di conservare di Fort Saskatchewan tanti ricordi bellissimi.

Dopo il diploma preso alla W. J. Mouat Secondary School di Abbotsford, Lilly ha brevemente servito come missionaria nelle Filippine dove le è stato offerto un posto per due anni, che lei infine ha rifiutato per volere dei suoi genitori.

In seguito si è laureata in Relazioni Internazionali all’Università della Columbia Britannica ed ha lavorato come assistente di volo, come cameriera e come operaia per il cambio dell’olio su grandi impianti di perforazione.

Per pagare le spese dell’Università ha firmato un contratto con la Ford Models che l’aveva scoperta per le strade di Kelowna.

È apparsa in alcuni spot televisivi della LiveLinks Chatline, un servizio di incontri per single, è apparsa in Judgment Day, una serie televisiva trasmessa da G4, nel film Freddy vs. Jason, in diversi episodi di Smallville, nella serie horror Kingdom Hospital e nel film Lizzie McGuire : Da liceale a popstar.

Il successo internazionale però è arrivato con Lost, la serie televisiva piena di misteri che ha tenuto milioni di telespettatori attaccati allo schermo.

Grazie a Lost nel 2004 ha guadagnato 80.000 dollari e dal 2008 70.000 dollari per ogni episodio, è stata votata una delle Breakout Stars del 2004 da Entertainment Weekly, ed ha ricevuto una nomination per il Golden Globe come Migliore attrice di una serie drammatica.

Nel 2009 è diventata testimonial degli spot della L’Oreal.

Tra il 2011 ed il 2012 ha partecipato alle riprese del secondo e del terzo film della trilogia di Lo Hobbit e quest’anno è entrata nel cast di Ant-Man, un cine-comic della Marvel.

Vita Privata.

È stata sposata, solo per 1 anno, con il giocatore di hockey canadese, nonché suo fidanzato dai tempi della scuola, Murray Hone da cui ha divorziato nel 2004.

Subito dopo ha avuto una relazione con il suo ex collega di Lost  Dominic Monaghan.

Dal Maggio 2010 è fidanzata con Norman Kali con il quale ha avuto un bambino.

 

Riconoscimenti.

 

  • 2007 – Per Lost : Nomination per un Golden Globe Award come Miglior attrice in una serie drammatica ; Nomination per un Saturn Award come Migliore attrice in una serie televisiva ;
  • 2013 – Per Lo Hobbit – La desolazione di Smaug : Nomination per un Critics’ Choice Movie Awards come Miglior attrice in un film d'azione ;
  • 2014 – Per Lo Hobbit – La desolazione di Smaug : Nominaion per un Saturn Award come Miglior attrice non protagonista ; Nomination per un Empire Award come Migliore attrice non protagonista.

 

Filmografia.

 

  • 2003 – Ho rapito Sinatra (Stealing Sinatra), Regia di Ron Underwood ; Lizzie McGuire : Da liceale a popstar (The Lizzie McGuire Movie), regia di Jim Fall ; Freddy vs Jason, regia di Ronny Yu – in tutti non accreditata ;
  • 2004 – White Chicks, regia di Keenen Ivory Wayans - non accreditata ;
  • 2005 – Un lungo weekend (The Long Weekend), regia di Pat Holden ;
  • 2008 – Afterwards, regia di Gilles Bourdos ;
  • 2009 – The Hurt Locker, regia di Kathryn Bigelow ;
  • 2011 – Real Steel, regia di Shawn Levy ;
  • 2013 – Lo Hobbit – La desolazione di Smaug (The Hobbit: The Desolation of Smaug), regia di Peter Jackson ;
  • 2014 – Lo Hobbit – La battaglia delle cinque armate (The Hobbit: The Battle of Five Armies), regia di Peter Jackson ; 
  • 2015 – Ant-Man, regia di Peyton Reed.

 

Televisione.

 

  • Serie TV del 2002 Judgment Day e Smallville ;
  • Episodio 1x07 Serie TV non accreditata del 2003 Tru Calling e Serie TV Dead Like me ;
  • Serie TV del 2004 Smallville e Miniserie TV Kingdom Hospital ;
  • Serie TV dal 2004 al 2010 Lost.

 

Doppiatrici italiane.

 

  • Daniela Calò in LostReal SteelLo Hobbit - La desolazione di Smaug
  • Ilaria Stagni in The Hurt Locker.

 

Curiosità

Soprannomi : Evi – Monkey ;

Altezza : m.1,68 ;

Segni particolari : lentiggini ;

E’ arrivata seconda su Maxim tra le Hot 100 del 2005 e 75ma su FHM nella lista delle 100 donne più sexy del mondo. Si è classificata 73ma nella classifica di FHM delle "100 donne più sexy del mondo" del 2006 e 67ma nella classifica di Maxim dello stesso anno. Nel 2007 si è classificata 68ma nella lista delle Hot 100 su Maxim e nel 2008 è scesa all’88ma posizione. Si è classificata invece 12ma su Wizard nella lista delle Donne più sexy della TV del 2008.

Evangeline ha dichiarato di non possedere una televisione e di non voler apparire in una scena di nudo o recitare in scene di sesso.

Ha usato il suo status di celebrità per contribuire a promuovere Just Yell Fire, un video volto a insegnare alle giovani ragazze come difendersi contro gli stupratori.

Durante la pausa estiva tra la prima e la seconda stagione di Lost, si è recata in Ruanda per aiutare un amico in una missione locale.

Il 20 dicembre 2006 la sua casa a Kailua, nelle isole Hawaii, è stata completamente distrutta da un incendio provocato da un guasto elettrico mentre si trovava sul set di Lost. Per fortuna nessuno è rimasto ferito.

Parla fluentemente il Francese ed ama la lettura, la scrittura, la pittura, le lunghe passeggiate, il te e la natura.

Evangelyne ama arrampicarsi sugli alberi. In effetti, Kate, il suo personaggio di Lost, si arrampica spesso sugli alberi.

Buona amica con Lee Pace.

Dichiarazioni personali.

I'm very picky when it comes to men. I come across a man who I'm really attracted to about once every five years.

Sono molto esigente quando si tratta di uomini. Mi imbatto in un uomo da cui sono davvero attratta circa una volta ogni cinque anni.

 

Even if you're unhappy, just pretend that you're happy. Eventually, your smile will be contagious to yourself. I had to learn that, I used to think, 'I'm being fake,' but you know what? Better to be fake and happy than real and miserable.

Anche se sei infelice, fai finta di essere felice. Alla fine, il tuo sorriso sarà contagioso per te stesso. Ho dovuto impararlo, ma pensavo, 'sono falsa,' ma sai una cosa? Meglio essere falso e felice che reale e miserabile.

Salario.

Per Lost 

$80.000 nel 2004

Per Lost 

$70.000 per episodio nel 2008

Lost and Found! No, solo Lost con Evangelyne  Lilly!

Leggi i commenti

Annatto : colorante!

30 Ottobre 2014, 18:21pm

Pubblicato da marcellanicolosi

L'Annatto è un arbusto della famiglia delle Bixaceae che può arrivare ad un’altezza di circa 10 metri.

La fioritura si sviluppa tra Luglio e Gennaio in base alla latitudine ed alla zona  in cui si trova ed i fiori possono essere bianchi, bianco-rosati e Rosa- violacei.

E' conosciuto anche come Arnotta, Annotta, Albero del rossetto, Achiote, Achiotillo, Lipstick Tree, Urucum, Anato, Arnato, Bija, Bijol e Bixa.

 

Dell’Annatto vengono utilizzati i semi dai quali si estrae un colorante naturale la cui tonalità varia dal giallo al giallo-rosso.

Viene utilizzato da più di 100 anni sia in Europa che negli USA per colorare margarina e formaggi.

Alcune popolazioni indios dell'Ecuador  utilizzano un impasto contenente annatto per colorarsi i capelli, nei mercati andini è invece comunemente venduto come condimento per un piatto di carne. 

Le popolazioni indigene dell'Amazzonia utilizzavano l'annatto come repellente degli insetti e come antidoto del veleno contenuto nella varietà amara della tapioca.

L'impiego come colorante alimentare è consentito sia negli USA che in Europa e l'attuale legislazione alimentare italiana permette, oltre agli usi già citati, la colorazione di gelati, liquori, bevande, dolci, cereali per la prima colazione, decorazioni, prodotti da forno, sughi, grassi emulsionati, snack e pesce affumicato.

In campo cosmetico può essere utilizzato nei prodotti per il trucco, soprattutto rossi per labbra, nei coloranti per capelli, nei dentifrici, nelle emulsioni e nei saponi fatti in casa per dare una colorazione arancione.

I principi attivi presenti nei semi di annatto sono la bixina, la norbixina e la cisbixina che sono carotenoidi appunto coloranti.

Non esistono controindicazioni alle dosi normali tranne che nei casi di ipersensibilità individuale e non si hanno notizie sulla sua tossicità.

Annatto : colorante!

Leggi i commenti

Incubi!

25 Ottobre 2014, 19:46pm

Pubblicato da marcellanicolosi

Tutti nascondiamo qualcosa!

Segreti ... qualcosa che abbiamo fatto o detto e di cui ci vergognamo ... pensieri!

Durante il giorno non ci pensiamo, li teniamo ben nascosti in un cassetto chiuso a chiave, nascosto in mezzo a mille e più cassetti del cassettone della nostra mente!

Ci teniamo impegnati, li allontaniamo se, per caso, fanno capolino tra una faccenda e l'altra!

Ma di notte, mentre dormiamo, quando il nostro conscio abbassa le barriere, i nostri segreti ci travolgono ... ci investono con tutta la loro potenza, come una diga che non regge più!

E proprio come l'acqua contenuta di una diga, più in profondità li abbiamo nascosti e più potenza assorbono e con più violenza ci investono!

Gli incubi ci assalgono di notte, quando meno ce lo aspettiamo, quando siamo più indifesi ... e allora la mente vacilla, il dolore è moltiplicato e quasi impossibile da sopportare, la confusione ci assale.

Proviamo a vivere gli incubi come se fossero solo costruzioni della mente, cerchiamo di convincerci che quei segreti sono di qualcun altro ... ma sappiamo bene che sono solo nostri!

Vorremmo poterne parlare con qualcuno, ma nessuno ha diritto a tanta fiducia.

Ciò che ci resta è la musica del nostro cuore, la richiesta di un perdono assoluto che noi, da soli, non riusciamo a concederci.

Perdono ...  

Incubi!

Leggi i commenti

<< < 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 20 30 > >>