Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Volare con l'anima

L'indomabile Robert Downey Jr.

12 Giugno 2013, 17:55pm

Pubblicato da marcellanicolosi

L'uomo d'acciaio più sexy di Hollywood, lo Sherlock Holmes più amato nella storia del cinema, il cinico più convincente da gustarsi in TV. Un uomo difficile un po' per carattere, un po' per la sua infanzia difficile vissuta con un padre problematico. Di lui ricordiamo l'istinto auto-distruttivo, ma anche il suo sguardo spesso malinconico anche nelle foto più sorridenti.

Robert John Downey Jr.,

Robert-Downey-Jr.jpg nato a New York il 04 aprile del 1965, è un attore e produttore cinematografico statunitense.

I suoi genitori sono Robert Downey Sr., attore, sceneggiatore e regista statunitense ebreo di origini irlandesi, e Elsie Ford, tedesca con ascendenze scozzezi. Ha una sorella più grande di nome Allyson e da bambino è stato amico di Moby (cantante e compositore statunitense).

Durante l’infanzia ha avuto un rapporto conflittuale con il padre, il quale, all'età di otto anni, lo ha spinto a fumare marijuana. L’attore ha in seguito dichiarato che, per il padre, fumare insieme a lui era l'unico modo per dimostrargli il proprio affetto. All'età di 10 anni viveva a Londra, frequentava la Perry House School di Chelsea e studiava danza classica. L’anno successivo i suoi genitori hanno divorziato, ma lui si è comunque diplomato alla Stagedoor Manor Performing Arts Training di New York. In seguito si è trasferito in California per studiare alla scuola superiore di Santa Monica che ha lasciato per dedicarsi alla recitazione a tempo pieno.

La sua prima apparizione è stata in Pound, film del 1970 diretto dal padre, e, da quel momento, Robert ha accumulato un invidiabile lista di crediti e riconoscimenti in una carriera lunga più di 40 anni che non ha mai mostrato segni di rallentamento.

Robert ha costruito la sua carriera tra gli anni ‘80 e ‘90 entrando per una stagione nel cast di Saturday Night Live e recitando in film come Ultima occasione e La donna esplosiva del 1985, Ehi … ci stai? e Al di là di tutti i limiti, nel quale ha interpretato un ricco ragazzo tossicodipendente, del 1986, Verdetto Finale del 1989, Charlot – Chaplin del 1992, film che gli ha fatto guadagnare una nomination al Premio Oscar come miglior attore protagonista. E’ del 1994 la sua partecipazione ad Assassini nati – Natural Born Killers, del 1998 U.S. Marshals – Caccia senza tregua e del 2000 il film Wonder Boys.

Ma i suoi problemi di abuso di droga ed alcol hanno avuto un escalation tra il 1996 ed il 2001 che lo ha portato a subire numerosi arresti, svariati tentativi di riabilitazione, il carcere ed il licenziamento dalla serie TV Ally McBeal nel 1997.

Nel 2001 è stato protagonista del videoclip musicale I Want Love di Elton John e dopo ha avuto un breve periodo di fermo.

Nel 2003, ormai sobrio e ripulito dai suoi problemi di dipendenza, Robert ha cominciato a ricostruire anche la sua carriera cominciando con il film Gothika. Da quel momento non si è più fermato : nel 2005 è arrivato Good Night, and Good Luck, nel 2006 A Scanner Darkly e dal 2008 in poi numerosi ruoli di grande successo tra i quali quelli nei film Zodiac, Tropic Thunder, che gli vale una nomination all’Oscar, Il solista, Iron Man, Avengers e Sherlock Holmes, nel quale interpreta il ruolo del celebre investigatore e grazie al quale ha vinto il Golden Globe come Miglior attore nella categoria commedia musicale.

Nel 2004 ha pubblicato il suo primo album musicale, The Futurist, grazie al quale ha mostrato il suo talento musicale, e nel 2006 è apparso come co-protagonista nel film di Steven Spielberg Fur : An Imaginary Portrait of Diane Arbus, con Nicole Kidman.

Nel 2010 ha interpretato la parte di un padre in attesa che, in un’esilarante corsa contro il tempo, fa di tutto per tornare in tempo per la nascita del suo primo figlio, nel film diretto da Todd Philips Parto col folle.

Nel 2011 ha ri-rivestito i panni dell’investigatore nel sequel Sherlock Holmes – Gioco di Ombre e nel 2013 torna ad essere Tony Stark in Iron Man 3, questa volta alle prese con la sua nemesi fumettistica, il Mandarino.

Vita privata

Tra il 1984 e il 1991 ha convissuto con l’attrice Sarah Jessica Parker.

Il 28 maggio 1992, dopo soli 42 giorni di “fidanzamento”, ha sposato l’attrice Deborah Falconer con la quale ha avuto un figlio, Indio Falconer Downey, il 7 settembre del 1993. L’anno successivo i due hanno divorziato probabilmente a causa della sua relazione, nel 2002, con Calista Flockhart, con cui aveva lavorato nella sit-com Ally McBeal.

Infine, il 27 agosto del 2005, Robert ha sposato la produttrice Susan Downey, incontrata sul set di Gothika nel 2003, con la quale ha avuto il secondo figlio Exton Elias Downey, nato il 7 febbraio 2012 e con cui ha aperto nel 2010 una compagnia di produzione musicale la Team Downey.

Robert Downey Jr. è tristemente noto anche per i suoi problemi legali.

Tra il 1996 e il 2001, è stato arrestato numerose volte per problemi legati al consumo di stupefacenti, ed è stato più volte ricoverato in centri di disintossicazione senza successo.

Nel 1999, durante un processo, ha dichiarato ad un giudice : It's like I have a loaded gun in my mouth, and I like the taste of metal.

"E’ come se avessi una pistola carica nella mia bocca e mi piace il sapore del metallo."

Nel 1996 è stato fermato da una volante sulla Sunset Boulevard, a Los Angeles, per eccesso di velocità e guida in stato di ebbrezza, trovato in possesso di eroina e di una 357 Magnum scarica e di conseguenza arrestato. Solo un mese dopo, sotto l’effetto dell’alcol, si è intrufolato nella casa di un vicino convinto che fosse la sua e si è addormentato nel letto del figlio. Per questi motivi è stato condannato a tre anni di libertà vigilata con l’obbligo di sottoporsi a periodici test anti-droga.

Ma nel 1997 ne ha saltato uno ed è stato trasferito nella prigione di Los Angeles per i successivi 4 mesi. Mentre era nel carcere della Contea, ha avuto uno scontro fisico con un compagno di cella ed è stato necessario curarlo per un taglio al naso.

Nel 1999 ha ignorato un altro test ed è stato arrestato ancora. Sebbene avesse assunto gli stessi avvocati che avevano difeso, vincendo, O.J. Simpson nel famoso e controverso processo per omicidio, Robert è stato condannato a tre anni di reclusione, da scontare in una prigione specializzata nel recupero dei tossicodipendenti.

Ovviamente, in questi anni, tutti i film in agenda sono stati cancellati, ad eccezione di In Dreams, che è stato girato fino alla fine dietro concessione del Tribunale.

Dei tre anni della condanna Robert ne ha scontato uno solo dopo il quale è stato rilasciato sotto cauzione ed è entrato nel cast della serie televisiva Ally McBeal grazie al quale, l’anno successivo, ha vinto il Golden Globe come miglior attore non protagonista.

Ma i problemi legali per lui non erano ancora finiti. Nel 2000, a causa di una telefonata anonima, hanno perquisito la sua camera d'albergo e lo hanno arrestato per possesso di cocaina e valium, rilasciandolo in seguito con una cauzione di 5.000 dollari. Nel 2001 un poliziotto lo ha sorpreso mentre vagava a piedi nudi per Los Angeles e lo ha arrestato, sospettando che fosse sotto l'effetto di stupefacenti. Sebbene, in effetti, è stata provata la sua assunzione di cocaina, è stato rilasciato poche ore dopo. Proprio a causa delle sue continue stravaganze causate dalla dipendenza è stato definitivamente allontanato dal cast di Ally McBeal.

Solo nel 2003 l’attore è riuscito a disintossicarsi totalmente ed ha, in seguito, dichiarato di aver vinto la sua battaglia contro la droga e l'alcolismo anche grazie al Wing Chun, un'arte marziale cinese molto meditativa.

CURIOSITA’

Robert è alto 1,74 m.

Ha 2 soprannomi : Bob e RDJ.

Nel 2008 il Time Magazine lo ha inserito 60mo nella lista delle 100 persone più influenti del mondo.

Si autodefinisce "mezzo ebreo".

E’ noto per non essere particolarmente umile e per le sue divertenti battute sarcastiche mentre rimane completamente inespressivo. Ha una voce strascicata che lo distingue. I ruoli che recita più frequentemente sono quelli del cialtrone egoista, ma simpatico e quelli dell’eccentrico intelligente.

Il suo attore preferito è Peter O’Toole.

Ha chiesto a Susan Downey di sposarlo il giorno del 30mo compleanno di lei. Sting e Billy Idol hanno cantato al loro matrimonio.

E’ amico intimo con Anthony Michael Hall e Ramon Estevez.

Nel 2000 aveva firmato il contratto per doppiare The Devil nella serie televisiva animata God, the Devil and Bob. Subito dopo, però, venne arrestato così fu rimpiazzato da Alan Cumming.

Per riabilitarsi e ripulirsi da droga e alcol, ha cominciato a studiare Wing Chun nel 2003 sotto la supervisione di Sifu Eric Oram, che lavorò come consulente di combattimenti e arti marziali nello Sherlock Holmes di Guy Ritchie nel 2009.

Nel Febbraio del 2009, Robert rilasciò un’intervista per Newsweek e raccontò di essere andato in Giappone nel 2008 per la presentazione di Iron Man, ma venne fermato dalle autorità doganali giapponesi a causa delle attività criminali riscontrate dal controllo del suo passaporto. Robert venne interrogato per 6 ore e, alla fine, gli fu permesso di entrare in Giappone per la prima di Iron Man, ma gli fu intimato di non tornare mai più.

Il suo amico intimo Anthony Michael Hall è il padrino di suo figlio Indio.

Nei primi anni ottanta fu compagno di stanza di Kiefer Sutherland.

E’ il primo, e fino ad ora l’unico, attore a vincere un Golden Globe per la sua interpretazione di Sherlock Holmes.

Quando era un ragazzino era un ammiratore dei fumetti di Iron Man.

Ha dichiarato.

(I've always felt like such an outsider in this industry. Because I'm so insane, I guess.)

Mi sono sempre sentito come un estraneo in questo settore. Perché sono così folle, immagino.

(I'm not used to feeling like I belong where I am.)

Non sono abituato a sentirmi come se appartenessi al dove mi trovo.

(I know very little about acting. I'm just an incredibly gifted faker.)

So molto poco di recitazione. Sono solo un falsario incredibilmente dotato.

(It was so nice to go into this fake courtroom on "Ally McBeal" set. I immediately went up into the judge's chair. Nice view. A preferable perspective.)

Era così bello andare in questa falsa aula sul set di "Ally McBeal". Mi sono subito seduto sulla sedia del giudice. Bella vista. Una prospettiva preferibile.

(I did Air America for two reasons : to be in a movie with Mel Gibson and to make a bunch of money. And then underneath there was the hope that in doing this formulaic thing I would be launched into a whole new realm of opportunity to do A-list movies. By the time we were done, the only positive thing was meeting Mel Gibson.)

Ho fatto Air America per due motivi : per essere in un film con Mel Gibson e fare un mucchio di soldi. E poi sotto-sotto c'era la speranza che, nel fare questa cosa stereotipata, sarei stato lanciato in un intero nuovo regno di opportunità di film di serie A. Quando abbiamo finito, l'unica cosa positiva è stata l'incontro con Mel Gibson.

(I have a sense of destiny that you are led to the things you are supposed to do.)

Credo che sia il destino che ti guida verso le cose che devi fare.

(I've noticed that worrying is like praying for what you don't want to happen. I don't worry, but I observe where my mind tends to go. I have such an overwhelming sense that if you're in the right state of heart, which I have been for a little while, the next right thing appears to you.)

Ho notato che preoccuparsi è come pregare per quello che non vuoi che accada. Non mi preoccupo, ma osservo dove la mia mente tende ad andare. Ho la sensazione opprimente che se sei nel giusto stato d’animo, che ho avuto per un po’, la prossima cosa giusta ti appare.

Salario più basso della carriera : 50,000 dollari per Riccardo III nel 1995.

Salario più alto della carriera : 50,000,000 di dollari per The Avengers nel 2012. (compresi i bonus del box-office e le compensazioni.)

Ad Aprile 2013 ha viaggiato per promuovere Iron Man 3 andando a Seul, Beijing in Cina, a Mosca, a Berlino, a Parigi e a Londra.

 

Filmografia.

 

• 1970 - Pound regia di Robert Downey Sr. ;

• 1972 – Greaser’s Palace regia di Robert Downey Sr. ;

• 1975 – Moment to Moment regia di Robert Downey Sr. ;

• 1980 – Up The Academy regia di Robert Downey Sr. ;

• 1983 – Promesse, promesse (Baby It's You), regia di John Sayles ;

• 1984 – Firstborn regia di Michael Apted ;

• 1985 – Ultima occasione (Tuff Turf) regia di Fritz Kiersch – La donna esplosiva (Weird Science) regia di John Hughes ;

• 1986 – A scuola con papà (Back to School) regia di Alan Matter - America regia di Robert Downey Sr. ;

• 1987 – Ehi … ci stai? (The Pick-up Artist) regia di James Toback – Al di là di tutti I limiti (Less Than Zero) regia di Marek Kanjevska ;

• 1988 – La grande promessa (Johnny Be Good) regia di Bud S. Smith – Rented Lips regia di Robert Downey Sr. – 1969 – I giorni della rabbia regia di Ernest Thompson ;

• 1989 – That’s Adequate regia di Harry Hurwitz – Verdetto finale (True Believer) regia di Joseph Ruben – Uno strano caso (Chances Are) regia di Emile Ardolino ;

• 1990 – Air America regia di Roger Spottiswoode ;

• 1991 – Too Much Sun regia di Robert Downey Sr. – Bolle di sapone (Soapdish) regia di Michael Hoffman ;

• 1992 – Charlot (Chaplin) regia di Richard Attenborough ;

• 1993 – 4 fantasmi per un sogno (Heart and Souls) regia di Ron Underwood – America oggi (Short Cuts) regia di Robert Altman ;

• 1994 – Hail Caesar regia di Anthony Michael Hall – Assassini nati – Natural Born Killers regia di Oliver Stone – Only you – Amore a prima vista regia di Norman Jewison ;

• 1995 – Riccardo III (Richard III) regia di Richard Loncraine – A casa per le vacanze (Home for the Holidays) regia di Jodie Foster – Restoration – Il peccato e il castigo regia di Michael Hoffman - Mr. Willowby's Christmas Tree regia di Jon Stone – cortometraggio ;

• 1996 – Danger Zone regia di Allan Eastman ;

• 1997 – Complice la notte (One Night Stand) regia di Mike Figgis – Two Girls and a Guy regia di James Toback – Hugo Pool regia di Robert Downey Sr. ;

• 1998 – Conflitto d’interessi (The Gingerbread Man) regia di Robert Altman – U.S. Marshals – Caccia senza tregua regia di Stuart Baird ;

• 1999 – In Dreams regia di Neil Jordan – Friends & Lovers regia di George Haas - Bowfinger regia di Frank Oz – Black & White regia di James Toback ;

• 2000 – Wonder Boys regia di Curtis Hanson - Auto Motives regia di Lorraine Bracco – cortometraggio ;

• 2002 - Lethargy regia di David Gelb & Joshua Safdie – cortometraggio ;

• 2003 - Whatever We Do regia di Kevin Connolly – cortometraggio – The Singing Detective regia di Keith Gordon - Gothika regia di Mathieu Kassovitz ;

• 2004 - Eros di registi vari ;

• 2005 – Game 6 regia di Michael Hoffman – Kiss Kiss Bang Bang regia di Shane Black – Hubert Selby Jr It’ll Be Better Tomorrow regia di Michael W. Dean e Kenneth Shiffrin – documentario – Good Night and Good Luck regia di George Clooney ;

• 2006 - Guida per riconoscere i tuoi santi (A Guide to Recognizing Your Saints) regia di Dito Montiel - Shaggy Dog – Papà che abbaia … non morde regia di Brian Robbins - A Scanner Darkly – Un oscuro scrutare regia di Richard Linklater - Fur – Un ritratto immaginario di Diane Arbus regia di Steven Shainberg ;

• 2007 - Zodiac regia di David Fincher - Le regole del gioco (Lucky You) regia di Curtis Hanson - Charlie Bartlett regia di Jon Poll ;

• 2008 – Iron Man regia di Jon Favreau – L’incredibile Hulk regia di Louis Leterrier – Tropic Thunder regia di Ben Stiller ;

• 2009 – Il solista (The Soloist) regia di Joe Wright – Sherlock Holmes regia di Guy Ritchie ;

• 2010 – Iron Man 2 regia di Jon Favreau - Love & Distrust di registi vari ;

• 2011 – Parto col folle (Due Date) regia di Todd Phillips – Sherlock Holmes – Gioco di ombre regia di Guy Ritchie ;

• 2012 – The Avengers regia di Joss Whedon ;

• 2013 – Iron Man 3 regia di Shane Black  - (In programma Pinocchio di Tim Burton - Fiabesco) ;

  • 2014 - The Judge, regia di David Dobkin, Chef - La ricetta perfetta, regia di Jon Favreau (in programma Perry Mason) ;
  • 2015 - Avengers : Age of Ultron, regia di Joss Whedon ;
  • 2016 - Il progetto sull’Uss Indianapolis, regia di Tate Taylor e Captain America : Civil war, regia di Anthony Russo - (in programma Pinocchio di Paul Thomas Anderson) ;
  • 2017 - Spiderman – Homecoming, regia di Jon Watts ;
  • 2018 - Avengers : Infinity War part I ;
  • 2019 - Avengers : Infinity War part II.

TELEFILM

• Dal 2000 al 2002 - 25 episodi della serie Ally McBeal.

Premi e candidature.

Premio Oscar.

• 1993 – Nomination al miglior attore protagonista per Charlot ;

• 2009 – Nomination miglior attore non protagonista per Tropic Thunder.

Premio Golden Globe.

• 1993 – Nomination miglior attore in un film drammatico per Charlot ;

1994 – Golden Globe Speciale per tutto il cast di America Oggi ;

2001 – Premio Miglior attore non protagonista in una serie per Ally McBeal ;

• 2009 – Nomination Miglior attore non protagonista per Tropic Thunder ;

2010 – Premio Miglior attore in un film commedia o musicale per Sherlock Holmes.

BAFTA FILM AWARD.

1993 - Premio come miglior attore per Charlot ;

• 2008 - Nomination per miglior attore non protagonista per Tropic Thunder.

ALFS AWARD.

1993 - Premio come attore dell'anno.

SATURN AWARD.

1994 – Premio come miglior attore per 4 fantasmi per un sogno ;

2009 - Premio come miglior attore per Iron Man ;

• 2010 - Nomination come miglior attore per Sherlock Holmes.

COPPA VOLPI.

1994 - Premio speciale come miglior cast in America oggi.

SCREEN IDOL AWARD.

2001 - Premio per miglior attore maschile in Wonder Boys.

SCREEN ACTORSGUILD AWARDS.

2001 - Premio per la miglior prestazione maschile in una commedia TV.

Chicago International Film Festival.

2003 - Premio alla carriera.

Sitges – Catalonian International Film Festival.

2003 - Premio come miglior attore in The Singing Detective.

Hasty Pudding Theatricals.

2004 - Uomo dell'anno.

ShoWest Award

2008 - Premio come star maschile dell'anno.

MTV Movie Awards

• 2010 - Nomination in coppia con Mark Strong come miglior combattimento in Sherlock Holmes.

People’s Choice Award

2013 - Premio come Favourite Movie Actor e premio come Favourite Hero as Iron Man per The Avengers.

Robert Downey Jr. è stato doppiato da :

Sandro Acerbo in : La grande promessa, Uno strano caso, Verdetto finale, Bolle di sapone, 4 fantasmi per un sogno, Only You - Amore a prima vista, A casa per le vacanze,Complice la notte, U.S. Marshals - Caccia senza tregua, Black and White, Gothika, Kiss Kiss Bang Bang, Zodiac ;

Angelo Maggi in : Iron Man, L'incredibile Hulk, Tropic Thunder, Il solista, Iron Man 2, The Avengers, Iron Man 3 ;

Luca Ward in : Wonder Boys, Un ritratto immaginario di Diane Arbus, Sherlock Holmes, Parto col folle, Sherlock Holmes - Gioco di ombre ;

Mauro Gravina in : La donna esplosiva, Danger Zone, Charlie Bartlett ;

Massimo Rossi in : Al di là di tutti i limiti, Air America, Papà che abbaia... non morde, Le regole del gioco ;

Christian Fassetta in A scuola con papà ; • Riccardo Rossi in Ehi... ci stai? ;

Francesco Vairano in Charlot ;

Gaetano Varcasia in America oggi ;

Loris Loddi in Assassini nati - Natural Born Killers ;

Stefano Benassi in : Restoration - Il peccato e il castigo, Conflitto d'interessi, In Dreams ;

Luca Biagini in Riccardo III ;

Claudio Beccari in Piscine - Incontri a Beverly Hills ;

Carlo Cosolo in Bowfinger ;

Giacomo Zito in Ally McBeal ;

Massimo De Ambrosis in The Singing Detective ;

Vittorio Guerrieri in Eros ;

Tony Sansone in Good Night, and Good Luck ;

Sergio Lucchetti in Game 6 ;

Roberto Pedicini in A Scanner Darkly - Un oscuro scrutare ;

Pino Insegno in Guida per riconoscere i tuoi santi.

Commenta il post