Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Volare con l'anima

Edward Norton : eccellente cattivo nei film, eccellente buono nella vita!

14 Dicembre 2014, 11:08am

Pubblicato da marcellanicolosi

La prima volta che l’ho visto recitava in un film con Richard Gere, Schegge di Paura, e sono rimasta molto colpita dalla sua straordinaria capacità recitativa. Fino all’ultimo minuto!

Lui è …

Edward Harrison Norton, attore, produttore cinematografico e regista statunitense nato a Boston il 18 agosto 1969.

Suo padre è stato avvocato ambientalista ed ha lavorato presso la National Trust for Historic Preservation, sua madre era insegnante di inglese ed è morta prematuramente a causa di un tumore al cervello.

Edward ha due fratelli più piccoli, James e Molly, e cresce a Columbia, in Maryland.

Si è diplomato alla Wilde Lake High School a Columbia ed ha conseguito una laurea in Storia e Cultura Orientale a Yale, frequentando nel contempo diverse scuole di Teatro.

Dopo la laurea si è trasferito in Giappone, a Osaka, dove ha lavorato per 3 anni presso la Enterprise Foundation, un'associazione di volontariato che si occupa di creare alloggi decenti, a prezzi accessibili, per famiglie a basso reddito creata dal nonno materno, James Rouse, architetto e filantropo.

In seguito ha deciso di tornare a New York per dedicarsi all’attività che lo attirava fin da quando era piccolo : la carriera teatrale e cinematografica.

Qui ha avuto la possibilità di incontrare il drammaturgo Edward Albee, che gli ha offerto una parte nella produzione teatrale Fragments. Proprio in quel periodo stavano cercando un attore per un personaggio di un thriller, Schegge di Paura. Il ruolo era stato offerto a Leonardo Di Caprio che, però, lo aveva rifiutato. Quando Edward ha fatto il provino, Richard Gere era sul punto di rinunciare al progetto.

Edward è stato convincente ed ha ottenuto la parte contro altri 2000 aspiranti.

La sua interpretazione in Schegge di Paura gli ha aperto le porte dell’Olimpo delle stelle del cinema, grazie ad essa è stato candidato al Premio Oscar come miglior attore non protagonista ed ha ottenuto un Golden Globe per la stessa categoria. Inoltre gli ha consentito di ottenere numerosi altri ingaggi in film come Larry Flint – Oltre lo scandalo, Il giocatore con Matt Damon, American History X, Fight Club al fianco di Brad Pitt e nel musical di Woody Allen Tutti dicono I love you.

Nel film The Score ha recitato al fianco dei mostri sacri Robert De Niro e Marlon Brando, in La 25ma ora e Red Dragon la critica ed il pubblico si sono divisi.

Da ricordare anche le sue interpretazioni nei film The Italian Job, The Illusionist – L’illusionista e ne Il velo dipinto.

Lavora anche per la Marvel Comics in una delle varianti di Hulk e continua la scalata del successo con Fratelli in Erba, Stone, The Bourne Legacy, Moonrise Kingdom – Una fuga d’amore e Il dittatore in cui fa solo una piccola apparizione.

Pur lavorando molto Norton non ha interrotto la sua attività filantropica ed ha creato il programma Solar Neighbors, che si occupa di portare pannelli solari nelle case delle famiglie povere di Los Angeles ed ha anche presentato uno speciale di National Geographic sugli effetti del riscaldamento globale.

Norton è anche il Presidente della filiale americana della Maasai Wilderness Conservation Trust, un'organizzazione volta a preservare la biodiversità dei territori di Kenya e Tanzania. Per raccogliere fondi ha partecipato ad una maratona a New York insieme ad un gruppo di guerrieri Masai e l’ha conclusa in 3 ore e 48 minuti, raccogliendo un totale di 1 milione di dollari.

Nel luglio 2010, il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon ha nominato Edward Norton ambasciatore dell'Onu per la salvaguardia della flora e della fauna.

Norton ha recentemente lanciato il sito internet crowdrise.com per sensibilizzare l'opinione pubblica riguardo alle cause ecologiche.

 

Vita privata

 

Edward ha avuto una relazione con Courtney Love, Salma Hayek e Drew Barrymore.

Dal 2007 è sposato con la produttrice Shauna Robertson, con la quale ha avuto un figlio nel marzo 2013.

 

Filmografia

 

  • 1996 – Schegge di paura (Primal Fear), regia di Gregory Hoblit, Larry Flynt – Oltre lo scandalo, regia di Milos Forman e Tutti dicono I Love You, regia di Woody Allen ;
  • 1998 – Il giocatore – Rounders, regia di John Dahl e American History X, regia di Tony Kaye ;
  • 1999 – Fight Club, regia di David Fincher ;
  • 2000 – Tentazioni d’amore (Keeping the Faith), regia di Edward Norton ;
  • 2001 – The Score, regia di Frank Oz ;
  • 2002 – Eliminate Smoochy (Death to Smoochy), regia di Danny DeVito, Frida, regia di Julie Taymor, Red Dragon, regia di Brett Ratner e La 25ma ora (25th Hour), regia di Spike Lee ;
  • 2003 – The Italian Job, regia di F. Gary Gray ;
  • 2004 – Cameo in After the Sunset, regia di Brett Ratner ;
  • 2005 – Down in the Valley, regia di David Jacobson e Le crociate – Kingdom of Heaven, regia di Ridley Scott ;
  • 2006 – Il velo dipinto (The Painted Veil), regia di John Curran e The Illusionist – L’illusionista, regia di Neil Burger ;
  • 2008 – L’incredibile Hulk, regia di Louis Leterrier e Pride and Glory – Il prezzo dell’onore, regia di Gavin O’Connor ;
  • 2009 – Cameo in Il primo dei bugiardi (The Invention of Lying), regia di Ricky Gervais e Matthew Robinson e Fratelli in erba (Leaves of Grass), regia di Tim Blake Nelson ;
  • 2010 – Stone, regia di John Curran ;
  • 2012 – Moonrise Kingdom – Una fuga d’amore (Moonrise Kingdom), regia di Wes Anderson, cameo in Il dittatore (The Dictator), regia di Larry Charles e The Bourne Legacy, regia di Tony Gilroy ;
  • 2014 – Grand Budapest Hotel (The Grand Budapest Hotel), regia di Wes Anderson e Birdman, regia di Alejandro Gonzales Inarritu ; 
  • 2014 – Salinger – Il mistero del giovane Holden, regia di Shane Salerno ;

  • 2015 - Motherless Brooklyn, regia di Edward Norton, Il nuovo progetto Wes Anderson, regia di Johnny Depp ;

  • 2016 – Sausage Party, regia di Greg Tiernan ;

  • 2017 – Collateral Beauty, regia di David Frankel.

 

Televisione

  • 2009 – Serie TV episodio 1x08 Modern Family.

 

Cortometraggi

  • 2012 - All in for the 99%, regia di Joseph Quinn.

 

Produttore e regista

  • 2000 – Tentazioni d’amore (Keeping the Faith).

Produttore

  • 2002 – La 25ma ora (25th Hour) ;
  • 2004 – Dirty Work – documentario ;
  • 2005 – Down in the Valley ;
  • 2006 – Il velo dipinto (The Painted Veil) ;
  • 2009 - By the People: The Election of Barack Obama, regia di Amy Rice e Alicia Sams – documentario e Fratelli in erba (Leaves of Grass) ;

 

Sceneggiatore

  • 2008 – L’incredibile Hulk (The Incredible Hulk), regia di Louis Leterrier – non accreditato.

 

Doppiatore

  •         Serie TV dal 2000 al 2013 – I Simpson.

   

Premi e Nomination.

 

  • 1996 – Schegge di Paura : Saturn Award Nomination al miglior attore non protagonista, Boston Society of Film Critics Award Migliore attore non protagonista, Chicago Film Critics Association Award Attore più promettente e Nomination al miglior attore non protagonista, Los Angeles Film Critics Association Award Miglior Attore non protagonista ;

 

  • 1996 – Larry Flynt – Oltre lo scandalo : Boston Society of Film Critics Award Migliore attore non protagonista, Chicago Film Critics Association Award Attore più promettente, Los Angeles Film Critics Association Award Miglior Attore non protagonista ;

 

  • 1996 – Tutti dicono I Love You : Boston Society of Film Critics Award Migliore attore non protagonista, Chicago Film Critics Association Award Attore più promettente, Los Angeles Film Critics Association Award Miglior Attore non protagonista, National Board of Review Award Miglior Attore non protagonista ;

 

  • 1997 – Schegge di Paura : Premio Oscar Nomination al miglior attore non protagonista, Golden Globe come Miglior attore non protagonista, Bafta Award Nomination al miglior attore non protagonista per Schegge di paura, MTV Movie Award Nomination al miglior cattivo ;

 

  • 1998 – American History X : Saturn Award Nomination al miglior attore protagonista, Satellite Award Miglior attore in un film drammatico, Chicago Film Critics Association Award  Nomination al miglior attore protagonista, Online Film Critics Society Award Nomination al miglior attore protagonista ;

 

  • 1999 – American History X : Premio Oscar – Nomination al miglior attore protagonista ;

 

  • 1999 – Fight Club : , Online Film Critics Society Award Nomination al miglior attore protagonista ;

 

  • 2000 – Fight Club : MTV Movie Award Nomination al miglior combattimento ;

 

  • 2000 – Tentazioni d’amore : Satellite Award Nomination al miglior attore in un film commedia o musicale ;

 

  • 2002 – La 25ma ora : Satellite Award Nomination al miglior attore in un film drammatico, Sant Jordi Award Miglior attore straniero  ;

 

  • 2005 – Le crociate – Kingdom of Heaven : Satellite Award Nomination al miglior attore non protagonista in un film drammatico ;

 

  • 2006 – Tributo alla carriera – Gotham Award ;

 

  • 2007 – Il velo dipinto : Indipendent Spirit Award Nomination al miglior attore protagonista ;

 

  • 2008 – L’incredibile Hulk : National Movie Award Nomination al miglior supereroe, Scream Award  Nomination al miglior supereroe ;

 

  • 2012 – Moonrise Kingdom – Una fuga d’amore : Gotham Award Nomination alla miglior performance di gruppo

      

Doppiatori

 

  • Massimiliano Manfredi : Schegge di pauraTutti dicono I Love YouTentazioni d'amoreThe ScoreFridaLa 25ª oraThe Italian JobL'incredibile HulkPride and Glory - Il prezzo dell'onoreFratelli in erbaThe Bourne Legacy e I Simpson;
  • Massimo De Ambrosis : Il giocatore - RoundersAmerican History XFight ClubRed DragonDown in the ValleyIl velo dipintoThe Illusionist - L'illusionista,Modern FamilyMoonrise Kingdom - Una fuga d'amoreThe Grand Budapest Hotel ;
  • Sandro Acerbo : Larry Flynt - Oltre lo scandalo ;
  • Oreste Baldini : Eliminate Smoochy ;
  • Loris Loddi : Le crociate e Stone ;
  • Roberto Gammino : Il primo dei bugiardi.

 

Curiosità

 

Soprannome : Ed

Altezza : 1,83 m.

Segni particolari : Conosciuto per le sue interpretazioni di personaggi che hanno doppie personalità, spesso interpreta anche personaggi intelligenti ma problematici, voce particolare.

Ha suonato la chitarra nella band di Courtney Love, Hole, in due concerti a Los Angeles nel 1998.

Il suo personaggio di Schegge di paura, Aaron Stampler,  non era balbuziente, ma quando Edward ha partecipato al provino lo ha reso tale.

Edward è tra le poche celebrità invitate alla nozze tra Brad Pitt e Jennifer Aniston.

Il suo personaggio ne Il Giocatore era originariamente un fumatore, ma Norton si è rifiutato di fumare ed il personaggio è stato riscritto come non fumatore.

A New York ha lavorato come cameriere, correttore di bozze e assistente di regia. Ha anche tentato la carriera di tassista, ma gli è stata rifiutata la licenza a causa della sua età.

Parla abbastanza bene il Giapponese, lo Spagnolo e un po’ di Francese.

Ha una gatta soriana chiamata Maggie, dal personaggio di Cat in a Hot Tin Roof.

Suo padre è stato avvocato per il presidente Jimmy Carter.

Votato Uomo dell’anno a livello internazionale nel 2003 dal britannico GQ.

Considera senza prezzo la sua vita privata e essere in grado di vivere una vita normale, e non può immaginare di non essere in grado di prendere la metropolitana di New York se dovesse diventare troppo famoso.

Ha dichiarato che, se non fosse diventato un attore, sarebbe stato un pilota.

Nel 2012 ha partecipato ad un video per la campagna del Presidente Barack Obama.

I suoi 5 film preferiti sono : The Cruise, The King of Comedy, Tampopo, Who’s afraid of Virginia Woolf e Ruggles of Red Gap.

Si è sposato segretamente nel 2012 con Shauna Robertson.

Ha antenati Inglesi, Tedeschi, Irlandesi e Scozzesi.

Ha dichiarato

I don't smoke and I don't want to smoke. I am not a fan of gratuitous smoking in films.

Non fumo e non voglio fumare. Non sono un fan dei fumatori gratuiti nei film.

 

If I ever have to stop taking the subway, I'm gonna have a heart attack.

Se mai dovrò smettere di prendere la metropolitan, avrò un attacco cardiaco

Salario 

Salario più basso per Schegge di Paura del 1996 $ 50.000

Salario più alto per Death to Smoochy e Red Dragon del 2002 $ 8.000.000

 

Edward Norton : eccellente cattivo nei film, eccellente buono nella vita!

Commenta il post